– Una visual novel imperdibile

PSVITA

A SPASSO NEL TEMPO

Appassionati di visual novel e di otaku, tenetevi saldi: la versione europea di Steins;Gate è finalmente disponibile, e noi abbiamo subito colto la palla al balzo per testarlo. Chi non ha familiarità con il genere, sappia che il titolo in questione è un’avventura grafica per lo più testuale, dove il giocatore passa quasi tutto il tempo a leggere sullo schermo e decidere quale azione intraprendere. Se il vostro passatempo videoludico preferito sono i giochi action, allora passate oltre. Se invece amate la lettura, le storie fantascientifiche e i manga, allora questo titolo portrebbe farvi letteralmente uscire di sennò. La storia del gioco è molto complessa, e per non rovinarvi la sorpresa vi accenniamo solo che si tratta di un’avventura incentrata fortemente sulla possibilità di viaggiare nel tempo, e sulla forte incidenza di causa ed effetto. La storia parte in sordina, e appassionarsi alla vicenda non è roba di pochi minuti, ma se avrete la pazienza di non arrendervi alle prime battute, potrete godervi una vicenda dagli spunti notevolissimi.

steins-gate(1)

GIUDIZIO

Stein;Gates è un gioco esaltante nel suo genere, con una trama avvincente e di assoluto livello, che riesce a coinvolgere il giocatore e a trascinarlo dentro un’avventura fantascientifica fatta di dialoghi appassionanti e svolte del tutto inattese. Al giocatore, oltre alla lettura, viene concesso poco se non quello di prendere due tipi di scelte, la prima se rispondere o meno alla chiamata al cellulare, la seconda tramite il testo dei messaggi in arrivo, che presenta alcune parole specifiche sottolineate ed evidenziate in blu, proprio come dei collegamenti ipertestuali in un browser, che il giocatore può selezionare per formulare una risposta.

steins-gate

In base a questo tipo di scelta, la storia avrà dei cambiamenti e dei finali completamente differenti, che spingerà il giocatore a voler riprovare l’avventura più e più volte, per provare a scoprire ogni possibile sfaccettatura. Dal punto di vista tecnico c’è poco da dire: graficamente accattivante nel suo stile “manga”, il gioco è accompagnato da piacevoli musiche di sottofondo. Questo Stein;Gates lascerà davvero di stucco i fan del genere, rappresentando un must-have per gli appassionati. Tutti gli altri ne stiano lontani: questo gioco non fa davvero per voi.

Pro

  • Storia avvincente
  • Personaggi finemente caratterizzati
  • Longevità assicurata dai differenti finali

Contro

  • Decisamente non per tutti
8.8

Bello

Gli spetta per acclamazione (si fa per dire...) l'ingrato compito di dirigere Videogiocare.it. Cresciuto a pane e Commodore 64, riscopre la passione per i videogames proprio quando pensava fosse finito il tempo di giocare. Il suo motto preferito è: "Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password