Super Mario Maker 2, gli studi di sviluppo italiani presentano i loro livelli: ecco i codici per giocarli

Super Mario Maker 2, gli studi di sviluppo italiani presentano i loro livelli: ecco i codici per giocarli

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Il nuovo Super Mario Maker 2 è il perfetto banco di prova per tutti i giocatori che vogliono cimentarsi con le proprie abilità da game designer: intuitivo e di facile utilizzo, permette a tutti gli appassionati di iniziare a crearsi da zero la propria avventura di Super Mario, costruendo tutti i livelli che vogliono e con una libertà di creazione senza precedenti.

A mostrare le potenzialità creative del gioco sono scesi in campo anche alcuni dei principali studi di sviluppo italiani che, da veri professionisti e amanti del genere, hanno realizzato degli esclusivi e inediti livelli di gioco mettendoli a disposizione di tutta la community.

Ma non solo: in una serie di video disponibili sul sito ufficiale di Nintendo, Andrea Babich di Ubisoft Studios, Tommaso Bonanni di Caracal Games, Marco Di Timoteo di Studio Evil, Manuel Labbate di Trinity Games e Luca Cafasso di 3DClouds mostrano i loro livelli di Super Mario Maker 2, giocandoci e raccontando il processo di creazione dietro a ognuno, per far scoprire a tutti come sono nati e svelare qualche trucco del mestiere. Un’occasione imperdibile per trovare la giusta ispirazione per i propri livelli imparando dai migliori.

La creatività dei tanti fan del gioco ha portato una vera e propria invasione di livelli giocabili online, i quali rappresentano il perfetto rifugio per chi, prima ancora di creare, preferisce mettersi alla prova giocando livelli fuori dal comune.

Di seguito i codici dei livelli di Super Mario Maker 2 realizzati dagli studi di sviluppo per poterli giocare in prima persona:

  • Studio Evil: X82-WWJ-4LG
  • Ubisoft Studios: PHF-6YD-RDF
  • Trinity Games: KNC-MC2-NDF
  • Caracal Games: 4BK-963-Y8G
  • 3D Clouds: 2HZ-7H0-NSF
Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password