Tekken 7, Lei e Anna arrivano nel gioco tramite il Season Pass 2

Tekken 7, Lei e Anna arrivano nel gioco tramite il Season Pass 2

BANDAI NAMCO Entertainment Europe è lieta di confermare che la prima parte del Season Pass 2 di TEKKEN 7 sarà disponibile da domani 6 settembre per PlayStation 4, Xbox One e PC via STEAM e altri distributori e comprenderà Lei e Anna come personaggi giocabili, insieme con nuovi costumi, capigliature e accessori.

Potete vedere il trailer di presentazione nel player Youtube in fondo, a fine notizia.

Lei Wulong si è preso una pausa dalla Polizia dopo aver fallito l’arresto di Jin Kazama. Durante questo periodo è anche diventato fan della star televisiva Lucky Chloe (un’impiegata della G Corporation). La sua speranza di incontrare un giorno il suo idolo e l’interesse nello scoprire di più sulla G Corporation, lo portano a cercare di trovare il leader, Kazuya Mishima.

Dopo gli eventi del King of Iron Fist Tournament, Anna si è stancata di tutti quei combattimenti infiniti. Dopo il suo ritiro ha incontrato e si è innamorata di un soldato della G Corporation. Ma, il giorno del loro matrimonio, è accaduta una tragedia: mentre si preparava per il gran momento, un rumore di spari ha riempito l’aria. Anna si è diretta verso la sala e, arrivando, ha trovato morto il suo fidanzato, mentre sua sorella lasciava la scena. Anna, animata da furia cieca, ha deciso quindi di tornare a lottare una volta ancora.

Anna e Lei sono disponibili come parte del Season Pass 2 o come personaggi standalone nel DLC4 e nel DLC5. I contenuti futuri includeranno 4 nuovi personaggi, incluso Negan, di The Walking Dead.

A partire dal 4 settembre, i giocatori possono anche scaricare la Versione 2.0 del gioco, una patch disegnata per migliorare il combattimento e i move-set dei personaggi.

TEKKEN 7 è disponibile per PlayStation 4, Xbox One e STEAM per PC.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password