The Elder Scrolls: Blades, disponibile l’aggiornamento 1.6 con tante novità

The Elder Scrolls: Blades, disponibile l’aggiornamento 1.6 con tante novità

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – L’aggiornamento 1.6 per The Elder Scrolls: Blades è ora finalmente disponibile con parecchie modifiche e miglioramenti al gioco. Sono state aggiunte alcune caratteristiche molto richieste (e alcuni regali per la Giornata del Cuore) che tutti i giocatori sicuramente apprezzeranno.

Dotazioni – I giocatori posso ora salvare fino a cinque set di abilità personalizzate, magie e equipaggiamento per affrontare al meglio qualsiasi sfida nelle missioni o nell’Arena. Devi sostituire il tuo attuale equipaggiamento con un set di armature più robusto o un elmo resistente al fuoco? I giocatori possono ora cambiare la loro dotazione in qualsiasi momento durante le missioni PvE e tra i round in PvP. Le dotazioni si sbloccano autonomamente per i giocatori a Town Level 4.

Giornata del Cuore – Ogni giorno 16 del mese di Sun’s Dawn, Tamriel mostra il suo lato più gentile per la Giornata del Cuore, un tempo pensato per l’amore e lo stare insieme. Unisciti a noi mentre mostriamo amore ai giocatori con speciali oggetti cosmetici a tempo limitato per la Giornata del Cuore nello store – più alcuni regali gratuiti. I giocatori possono effettuare il log-in tra il 14 e il 16 febbraio per ricevere la collana unica “Amuleto di Mara” per la loro collezione e prendere l’emote “Cuore” gratuitamente nello store dal 12 al 17 febbraio.

Miglioramenti alle missioni e altro ancora – L’aggiornamento 1.6 presenta una serie di miglioramenti, ottimizzazioni, modifiche e altro ancora. Alcuni di questi miglioramenti includono una migliorata valutazione in teschi per missioni e incarichi, l’opzione si saltare i filmati introduttivi dei boss, il colore delle notifiche degli oggetti che ora corrisponde alla rarità, l’abilità di riporre i forzieri dei dungeon invece di aprirli automaticamente e molto altro ancora.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password