Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint, arriva Terminator in due missioni narrative inedite

Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint, arriva Terminator in due missioni narrative inedite

NOTIZIE VIDEOGIOCHIUbisoft ha annunciato una collaborazione con StudioCanal che porterà Terminator in Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint con il lancio di un evento gratuito con missioni, nemici e dialoghi ispirati al film originale del 1984.

L’evento sarà disponibile per tutti i giocatori a partire dalle 10:00 CET del 29 gennaio 2020 su PlayStation 4, Windows PC, la famiglia di dispositivi Xbox, tra cui Xbox One X, UPLAY+, il servizio in abbonamento di Ubisoft, e Stadia, la piattaforma di gioco di nuova generazione di Google.

Interamente giocabile da soli o in cooperativa, l’evento live di Terminator vedrà i giocatori impegnati ad affrontare una minaccia inattesa dal futuro in un nuovo arco narrativo, ambientato in una location inedita di Auroa.

Saranno disponibili due nuove missioni narrative in cui i giocatori dovranno salvare Rasa Aldwin, una donna proveniente dal futuro, e collaborare con lei nella speranza di fermare i piani dei Terminator. Le due missioni saranno disponibili rispettivamente il 29 gennaio e l’1 febbraio, e resteranno nel gioco fino al termine dell’evento. Inoltre, i giocatori potranno affrontare gli impegnativi cyborg T-800 nelle missioni giornaliere di intercettazione e guerriglia.

Una volta completate le missioni durante l’evento live, dal 29 gennaio al 6 febbraio, i giocatori saranno ricompensati con oggetti esclusivi ispirati a Terminator, tra cui il celebre completo punk del film, nuove armi e veicoli. Oltre alle ricompense ottenute completando le missioni dell’evento, sarà anche possibile personalizzare ulteriormente i propri Ghost con due pacchetti che consentiranno di trasformarsi completamente nel Terminator o in Kyle Reese all’interno del gioco.

L’evento live Terminator fa parte dell’Episodio 1 di Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint e segue il lancio del primo raid nella storia del franchise, oltre a una serie di aggiornamenti gratuiti che hanno apportato numerosi miglioramenti al titolo. Il gioco continuerà a ricevere aggiornamenti costanti nei prossimi mesi, rispettando l’impegno preso nella lettera “Moving Forward” di espanderlo e migliorarlo in base ai feedback degli utenti.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password