Torchlight Frontiers torna alle origini e diventa Torchlight III

Torchlight Frontiers torna alle origini e diventa Torchlight III

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Oggi Perfect World Entertainment e lo sviluppatore Echtra Games hanno annunciato che Torchlight Frontiers uscirà con il titolo di Torchlight III su Steam quest’estate e la fase di test closed alpha avrà inizio il 29 gennaio.

Questo frenetico dungeon crawler riporta i fan degli ARPG nell’universo di Torchlight a farsi strada in un mondo vivido e ricco d’azione ,  pieno di orde di creature in agguato dietro ogni angolo. Precedentemente annunciato come titolo free-to-play, il gioco seguirà lo stesso modello economico di Torchlight I e II , puntando nuovamente su una progressione lineare.

Potete vedere il trailer di annuncio di Torchlight III nel player Youtube qui di seguito.

 

“Quando abbiamo cominciato a sviluppare Torchlight Frontiers, eravamo concentrati sul creare un’esperienza di mondo condiviso”, ha detto Max Schaefer , CEO di Echtra Games e cofondatore del marchio di Torchlight. “Durante lo sviluppo, spesso scopri che tipo di prodotto è destinato a essere un gioco, e noi ci siamo resi conto che Torchlight Frontiers doveva essere un vero successore di Torchlight I & II. Basandoci sul parere abbastanza diffuso tra i tester della versione alpha, abbiamo deciso che fosse giunto il momento di riportare il gioco alle origini e rimodellarlo sui classici Torchlight così amati dai fan degli ARPG. Ci piacerebbe ringraziare la nostra scrupolosa comunità di giocatori per averci sostenuto e aver fornito pareri così illuminanti durante le prime fasi dello sviluppo”.Per scaricare gli asset di Torchlight III , visita il sito: perfectworld.box.com/v/TorchlightIIIProductReveal

Quando Torchlight III uscirà su Steam quest’estate, i giocatori potranno acquistare il gioco completo e giocare come vogliono (online oppure offline) avendo accesso a tutti i contenuti giocabili. Invece di concentrarsi sulla progressione orizzontale, il gioco torna alla familiare struttura lineare del mondo introdotta in Torchlight I e II . I fan di lunga data di Torchlight saranno felici di sapere che il gioco prevede le stesse meccaniche che hanno reso la serie originale così diversa dagli altri ARPG sul mercato. Dopo aver selezionato una classe tra quelle canoniche di Torchlight III , i giocatori sceglieranno un compagno con cui affrontare loro nuova avventura: un soffice alpaca, un rapido gufo o un leale cane da riporto. Da lì in poi esploreranno foreste piene di creature pericolose e parteciperanno a missioni uniche per ottenere potenti ricompense.

Una lista completa delle funzioni di gioco include:

  • Viaggia nella Frontiera: i giocatori possono esplorare le regioni selvagge, formare un gruppo con gli amici, raccogliere materiali per creare oggetti, usare mappe magiche per entrare in dungeon sconosciuti o sfoggiare il loro bottino in città! C’è sempre qualcosa da fare nelle terre di frontiera.
  • Costruisci e migliora il tuo forte: è il momento di ricostruire! I giocatori avranno il proprio forte per ogni account, un luogo dove poter migliorare il proprio equipaggiamento, nonché un posto sicuro da arredare e ristrutturare per poi mostrarlo agli amici e agli altri giocatori. Potrai erigere monumenti imponenti, stalle per ospitare compagni e tanto altro!
  • Scegli una Reliquia: le Reliquie sono oggetti di grande potere che conferiscono ai giocatori un set di abilità attive e passive. I giocatori possono crearle, livellarle e conservarle nel loro forte. La Reliquia costituisce una parte importante della strategia di un personaggio: scegli saggiamente!
  • Colleziona equipaggiamento epico: Che si tratti di armatura, armi, tinture, ricette, nuclei di bracite o perfino nuovi compagni… c’è sempre qualcosa da scoprire mentre gli avventurieri si fanno strada combattendo nei dungeon e affrontano nemici. Ogni zona generata casualmente può essere rigiocata più volte, dato che ogni istanza presenta oggetti diversi. Quelli che vogliono equipaggiamento ancora più epico possono affrontare i livelli delle meccano-mappe oppure possono accettare un contratto per ottenere fama e sbloccare oggetti d’élite.
  • I compagni sono tornati: i giocatori possono combattere per la fama e la gloria assieme a fedeli compagni! Ognuna delle numerose specie si presenta in una miriade di colori e stili differenti, perciò gli avventurieri non devono accontentarsi della prima che trovano. Possono anche potenziare questi compagni aggiungendo abilità e dotarli di equipaggiamento per renderli più resistenti, e assieme possono affrontare i nemici come una vera squadra.
  • Crea il tuo eroe: con quattro classi tra cui scegliere, i giocatori possono utilizzare meccaniche specifiche per ciascuna di esse per massimizzare il danno e le probabilità di sopravvivenza. Torchlight III ti permette di raccogliere equipaggiamento epico, selezionare i poteri della Reliquia e personalizzare l’attrezzatura e creare uno stile di combattimento unico per i tuoi eroi.

Torchlight III vanta classi di eroi diversi tra loro, con abilità e poteri unici:

  • Il Mago del crepuscolo è un incantatore che imbriglia il potere della luce e dell’oscurità per invocare attacchi devastanti.
  • Il Forgiato è un potente robot che si affida a un arsenale di armamenti per accumulare calore e scatenare assalti esplosivi.
  • Il Mastrorotaia è un concentrato di potenza esperto in locomotive che si sfoga in combattimento con un enorme martello e un treno da battaglia pesantemente armato.
Svezzato a NES, cresciuto a PlayStation e Xbox e sfamato a PC gaming. Ha accolto con entusiasmo il progetto videogiocare.it. Purtroppo spesso non è d’accordo con il pensiero generale riguardo i giochi, ma qualcuno deve pur cantare fuori dal coro. Il suo motto è: “Bisogna prestare poca fede a quelli che parlano molto”. Oh, non lo ha detto lui, ma Catone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password