Total War: Troy è ora disponibile gratuitamente per le prossime 24 ore

Total War: Troy è ora disponibile gratuitamente per le prossime 24 ore

SEGA Europe Ltd. e Creative Assembly Ltd. sono orgogliose di annunciare il lancio di A Total War Saga: TROY per PC Windows. TROY è il primo gioco della serie Total War, vincitrice del premio BAFTA, a essere lanciato su Epic Games Store, dove sarà gratuito per i giocatori che approfitteranno dell’offerta nelle prime 24 ore dopo l’uscita.

È anche il primo che si concentra sull’età del bronzo e quello che si spinge più indietro nel tempo tra tutte le epiche storie narrate dalla serie.

Qui di seguito potete vedere il trailer di lancio.

Ispirato all’Iliade, l’immensa storia di amore e massacri di Omero, TROY si concentra sul momento critico della guerra di Troia e fa rivivere il conflitto in modo del tutto nuovo. Durante la guerra, il giocatore diventa protagonista vestendo i panni di uno degli eroi dell’epoca, e avrà l’incarico di difendere la potente città di Troia o di raderla al suolo.

TROY offre ai giocatori un autentico spaccato di questa era leggendaria, con numerose innovazioni sia nella campagna che nelle battaglie. Per la prima volta nella serie Total War, include nuovi modi per personalizzare la fazione, come la meccanica della volontà divina, nonché maestrie elleniche e del mondo reale mozzafiato, e una nuova economia basata su multiple risorse.

“Con TROY abbiamo creato un’esperienza Total War davvero unica”, ha detto la direttrice del gioco Maya Georgieva. “Siamo davvero fieri di ciò che il nostro team del Creative Assembly Sofia ha realizzato nel ricreare questo periodo iconico, e siamo convinti che sia un grande passo avanti per la serie”.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password