Two Point Hospital è ora disponibile anche per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch

Two Point Hospital è ora disponibile anche per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – L’ironico manageriale ospedaliero Two Point Hospital è disponibile per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, sia in versione digitale, sia fisica.

È stato anche annunciato che due delle funzionalità più popolari per la versione PC, la modalità Sandbox e il progetto Supervirus, arriveranno tramite aggiornamento gratuito su tutte le piattaforme il 31 marzo 2020.

Di seguito potete vedere il trailer di lancio di Two Point Hospital in versione console.

Two Point Hospital ha visto l’introduzione di diverse funzionalità aggiuntive sin dal suo lancio su PC, come la modalità Interior Designer, la possibilità di copiare e incollare la struttura delle stanze e la personalizzazione dei personaggi, tutte già inserite anche nelle versioni console.

I giocatori che invece preferiscono la modalità Sandbox, invece, non dovranno attendere troppo, visto che sarà disponibile insieme al progetto Supervirus su tutte le piattaforme a partire dal 31 marzo.

Nel progetto Supervirus i giocatori di tutto il mondo collaborano gli uni con gli altri per completare sfide per sbloccare nuove ricompense nel gioco. Inoltre, Two Point Hospital su console includerà due DLC, “Bigfoot” e “Pebberley Island”, in cui i giocatori possono esplorare nuove aree con malattie specifiche per ogni regione.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password