Valkyria Chronicles 4, si potranno trasferire i progressi dalla demo al gioco completo

In uscita il 25 settembre su PC, PS4, Xbox One e Switch

Valkyria Chronicles 4, si potranno trasferire i progressi dalla demo al gioco completo

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Valkyria Chronicles 4 sarà disponibile il 25 Settembre su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, e Steam.

È ora possibile effettuare il pre-order digitale su tutte le piattaforme ricevendo così un bonus speciale – la missione aggiuntiva ‘A Captainless Squad‘.

In questa missione collaterale, un gruppo di soldati della Squad E si ritrova in un’improvvisa operazione di ricognizione dopo che l’amato cane medico della squadra, Ragnarok, scompare. Questa missione sarà immediatamente disponibile (dopo aver raggiunto il capitolo 10 nella storia principale) a tutti coloro che effettueranno il pre-order digitale di Valkyria Chronicles 4 quando il gioco completo sarà disponibile il 25 settembre. ‘A Captainless Squad’ sarà disponibile anche come componente aggiuntivo indipendente, a fine ottobre.

In aggiunta, effettuando il pre-order di Valkyria Chronicles 4 sul PlayStation Store, riceveremo un tema esclusivo e un set di avatar.

Nella Demo gratuita di Valkyria Chronicles 4, disponibile su PlayStation Store, Microsoft Store e Nintendo Switch eShop, ci uniremo al Commander Claude Wallace e ai suoi compagni della Squad E nei primi momenti dell’ Operation Northern Cross.

I dati di salvataggio dimostrativi, inclusi gli elementi ottenuti, i livelli di classe, l’esperienza accumulata e il totale della valuta verranno trasferiti nel gioco completo, in modo da poter riprendere da dove si è interrotto. Inoltre, l’importazione dei dati di salvataggio dalla demo renderà disponibile un accessorio esclusivo utilizzabile nel gioco completo.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password