Warhammer: Chaosbane, annunciato il nuovo DLC The Tomb Kings: ecco il trailer

Warhammer: Chaosbane, annunciato il nuovo DLC The Tomb Kings: ecco il trailer

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Bigben ed EKO Software hanno annunciato il lancio del nuovo DLC di Warhammer: Chaosbane. The Tomb Kings include una nuova storia completamente separata dal resto della campagna principale.

Nel DLC The Tomb Kings di Warhammer: Chaosbane, il giocatore si troverà ad esplorare le pericolose necropoli della Terra dei Morti. Un tempo all’apice della civiltà con impressionanti città e personalità dal nobile lignaggio, le terre di Nehekhara sono ora ridotte a cumuli di macerie e sabbia dopo il tradimento del malvagio Nagash.

Il nuovo story DLC The Tomb Kings è disponibile da oggi per PC, mentre per PS4  e Xbox One arriverà nella prima parte del prossimo anno.

Di seguito potete vedere il trailer di presentazione per il mercato italiano.

Esplora un ambiente completamente nuovo nelle lande desolate della Terra dei Morti. Aiuta l’Ordine Ametista in una quest che vi porrà davanti gli oscuri segreti che giacciono nelle antiche cripte delle Tombe dei Re. Grazie ad una nuovissima avventura per completare la campagna principale, il DLC the Tomb Kings mette sul piatto una storia originale e introduce orde di nuovi nemici dall’universo di Warhammer. Attraversando l’arido deserto di Nehekhara ed esplorando 10 Tombe antiche piene di segreti millenari, il giocatore dovrà risolvere puzzle ambientali, proteggere i magister dell’Ordine Ametista e andare alla ricerca di pericolosi artefatti all’interno dei templi della Terra dei Morti.

Sei abbastanza coraggioso per addentrarti nella Terra dei Morti e affrontare i vendicativi re mummificati? I vivi non sono i benvenuti laddove i morti regnano incontrastati.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password