World of Warcraft: ecco la data di uscita dell’aggiornamento Furia Incarnata

World of Warcraft: ecco la data di uscita dell’aggiornamento Furia Incarnata

NOTIZIE VIDEOGIOCHI World of Warcraft è pronto all’aggiornamento: Furia Incarnata, ossia la versione 10.1.7 del gioco, diventerà disponibile il 5 settembre.

Queste le novità principali della nuova versione:

  • Prosecuzione delle missioni della storia e prologo della campagna 10.2
    • Saranno disponibili i nuovi capitoli delle storie in corso, che si ricollegheranno a ciò che arriverà più avanti nel corso dell’anno con l’aggiornamento 10.2.
    • Giocatori e giocatrici avranno accesso ai nuovi capitoli della serie di missioni per riforgiare Tyr.
    • Infine, saranno giocabili delle missioni in cui lo Stormo dei Draghi di Bronzo cerca di risolvere gli attacchi portati dagli Infiniti ai flussi temporali durante gli eventi di Fratture nel Tempo (10.1.5)!
  • Alba degli infiniti – Modalità eroica
    • La mega spedizione da 8 boss in modalità Mitica verrà divisa in due spedizioni disponibili in modalità Eroica.
  • Nuove Personalizzazioni
    • Saranno disponibili diverse nuove personalizzazioni da provare, tra cui:
      • Armatura Retaggio e serie di missioni associata per sbloccarla per gli Elfi della Notte e i Reietti.
      • Nuove personalizzazioni da Eredar Man’ari sbloccabili per i personaggi Draenei con una serie di missioni speciale con il Profeta Velen.
    • Oltre alla nuova Armatura Retaggio, saranno disponibili nuovi tatuaggi per viso e corpo per i personaggi Elfi della Notte e nuovi colori della pelle per i personaggi Reietti.
  • Nuovi Obiettivi Pubblici: i Sovronirici
    • Diverse zone di Dragonflight diventeranno sensibili al Sogno, facendo comparire nemici rari e missioni mondiali che rilasceranno una valuta speciale. Questa valuta potrà essere usata per abilitare dei benefici di zona e attivare eventi d’invasione del Sogno a Occhi Aperti simili alle Fenditure del Tempo.
    • I nemici rari potenziati dal Sogno potranno rilasciare emblemi vincolati all’account per equipaggiamenti (simili agli emblemi rilasciati dai nemici rari sull’Isola Proibita), diventando un’ottima fonte di oggetti per i personaggi secondari o giocatori e giocatrici di ritorno.
Chi è esattamente TecnologicMan? Chi si nasconde dietro quegli occhiali da sole a specchio, eredità di un terribile look anni 80 a cui rimane nostalgicamente attaccato? Non lo sa quasi nessuno. Quel che è certo che si diverte a guardare l'attuale mondo videoludico con l'occhio critico di chi ne ha viste tante, condividendo opinioni, giudizi e provocazioni con le sue "Recensioni brevi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password