Annunciata GoRetro! Portable, la nuova console portatile con 260 giochi del passato

In uscita a fine novembre

Annunciata GoRetro! Portable, la nuova console portatile con 260 giochi del passato

Retro-Bit,  il principale produttore di accessori da gioco classici, porterà nelle vostre mani alcuni dei videogiochi più popolari con la sua nuova console GoRetro! Portable. La console sarà disponibile in Gran Bretagna, Germania, Francia, Spagna, Italia, Nord Europa, Benelux e altri paesi europei.

GoRetro! Portable includerà oltre 260 giochi, da publisher come The Tetris Company, Capcom e Data East, tra cui Tetris, Mega Man, Mega Man 2, Mega Man 3, Ghosts n Goblins, Strider, 1942, Gun Smoke  e altro ancora.

Distribuita esclusivamente in Europa da Koch Media, Go Retro! Portable permette ai giocatori di giocare fino a 10 ore con 4 batterie AAA. I fan possono alternativamente giocare collegando la console ad un cavo micro-USB.

Go Retro! Portable è dotata di schermo ad alta risoluzione da 2,8 pollici, controllo del volume, jack per cuffie da 3,5 mm e un’interfaccia utente intuitiva.

“Go Retro! Portable permette, senza nessuno sforzo, di immergersi in giochi retrò ad un prezzo competitivo”, ha affermato Ali Manzuri, Product and Business Development presso GOE Distribution/Retro-Bit.

Volevamo che i giocatori rivivessero l’esperienza senza dover passare attraverso la seccatura di cercare console, controller e cartucce e soprattutto senza essere confinati nei loro salotti. Con l’introduzione della nuova console di Retro-Bit, i giocatori possono ora portare l’esperienza delle proprie console domestiche ovunque!”, ha aggiunto Ron Pang, VP of Sales and Marketing presso Innex Inc/Retro-Bit.

Go Retro! Portable arriverà a fine novembre e sarà disponibile in tutti i negozi fisici e online d’Europa.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password