Call of Duty Mobile, ecco la data di uscita della Stagione 11: Siren Song

Call of Duty Mobile, ecco la data di uscita della Stagione 11: Siren Song

NOTIZIE VIDEOGIOCHICall of Duty: Mobile chiude l’anno in bellezza con l’ultima stagione del 2023, Siren Song. La nuova stagione, che inizierà il 7 dicembre all’una di notte, vi farà sentire lo spirito natalizio con una serie di operatori, armi e contenuti vivaci, tra cui il debutto del terzo operatore del gioco, Siren – Siren Song, una nuova mappa Miami Blitz e alcune sorprese molto speciali a tema natalizio, oltre al ritorno dei 12 giorni di offerte e alla finale del Call of Duty: Mobile World Championship 2023.

Call of Duty: Mobile – Stagione 11: Siren Song offre ai giocatori la possibilità di guadagnare 50 livelli di ricompense del Battle Pass con una nuova offerta di contenuti gratuiti e premium, tra cui operatori come Lerch – Chemical Santa, Alex – Sweater Weather e Soap – Buzzard King, oltre alla nuova arma Groza, Tactical Tripwire, progetti d’arma, biglietti da visita, emblemi, Call of Duty Points e molto altro ancora che verrà lanciato nel corso della stagione.

Di seguito potete vedere il reveal trailer di Call of Duty: Mobile – Season 11: Siren Song.

Canale Telegram offerte

Per non perdervi mai offerte, codici sconto ed errori di prezzo vi consigliamo di iscrivervi ai nostri canali Telegram e Whatsapp. A differenza di altri canali, il nostro limita le notifiche solo alle offerte veramente importanti e senza link al nostro sito per aumentare le visite.
Scegliete pure il servizio che più utilizzate o preferite, le offerte pubblicate sono le stesse:
  • Trovate il nostro storico canale Telegram (più di 30 mila iscritti) QUI
  • Trovate il nostro nuovo canale Whatsapp (appena aperto) QUI.
Giornalista iscritto all'Ordine di Roma. Svezzato a NES, cresciuto a PlayStation e Xbox e sfamato a PC gaming. Ha accolto con entusiasmo il progetto videogiocare.it. Purtroppo spesso non è d’accordo con il pensiero generale riguardo i giochi, ma qualcuno deve pur cantare fuori dal coro. Il suo motto è: “Bisogna prestare poca fede a quelli che parlano molto”. Oh, non lo ha detto lui, ma Catone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password