Perception

PC
Segui

Nuovo video di gioco di Perception

https://www.youtube.com/watch?v=A9dxh0uoAJ4

Perception è un gioco particolare sviluppato da molti ex programmatori del cult game Bioshock. Dopo aver ottenuto un ottimo successo su Kickstarter, il gioco è praticamente pronto per essere commercializzato per PC.

Nel gioco impersoneremo Cassie, una donna non vedente che si ritrova a dover visitare una magione infestata da presenze paranormali. La sua singolare decisione è stata presa dopo che per diverso tempo i suoi sogni ricorrenti sono diventati veri e proprio incubi, in cui comparivano diversi espliciti richiami a recarsi in questa spaventosa abitazione.

Il gioco punterà il gameplay sulla possibilità di prestare attenzione ai suoni, più che sulla vista, per destreggiarsi nella tetra magione.

La grafica, praticamente priva di luce ed investita da una colorazione monocromatica, rende perfettamente su schermo le capacità di Cassie di orientarsi nei luoghi grazie al suo ottimo udito, nonché con l’ausilio del suo bastone per facilitare le cose.

Rumori come il vento, la pioggia incessante oppure un banale trillo di un telefono, permetteranno al giocatore di visualizzare gli ambienti, proprio come potete vedere, con maggior chiarezza,  nel nuovo video di gioco che IGN ha messo a disposizione sul suo canale Youtube.

Perception dovrebbe essere disponibile per il prossimo mese di giugno. Presumibile anche una futura versione per PS4 ed Xbox One, qualora il gioco ottenga un discreto successo.

Giornalista iscritto all'albo, svezzato a NES, cresciuto a PlayStation e Xbox e sfamato a PC gaming. Ha accolto con entusiasmo il progetto videogiocare.it. Purtroppo spesso non è d’accordo con il pensiero generale riguardo i giochi, ma qualcuno deve pur cantare fuori dal coro. Il suo motto è: “Bisogna prestare poca fede a quelli che parlano molto”. Oh, non lo ha detto lui, ma Catone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password