Resident Evil Village: la paura arriva su iPhone 15 pro e iPad

Resident Evil Village: la paura arriva su iPhone 15 pro e iPad

NOTIZIE VIDEOGIOCHI MOBILE – L’autunno è la stagione perfetta per i brividi, e Capcom lo sa bene. Per celebrare l’occasione, il pluripremiato ottavo capitolo della serie survival horror Resident Evil è ora disponibile su iPhone 15 Pro, iPhone 15 Pro Max e tutti gli iPad con chip M1 o successivo. Resident Evil Village porta i giocatori in un’emozionante avventura in un desolato villaggio europeo pieno di orrori. I giocatori dovranno affrontare una varietà di creature terrificanti, tra cui vampiri, licantropi e altri mostri spaventosi.

La versione per iPhone e iPad di Resident Evil Village offre una grafica ultra-realistica, pari alla fedeltà delle console. Il gioco è alimentato dal RE ENGINE di Capcom, che sfrutta appieno il silicio Apple e funzioni avanzate come il MetalFX Upscaling per offrire prestazioni spaventose. Il gameplay survival horror ricco di azione può essere giocato su iPhone e iPad con i controller di gioco wireless. Sono inclusi anche controlli touch integrati e completamente personalizzabili per garantire un gioco facile anche in movimento. Il gioco supporta anche la progressione incrociata tra iPhone e iPad, consentendo di condividere i salvataggi su tutti i dispositivi.

Per celebrare il lancio, Resident Evil Village e la Winters’ Expansion sono in offerta fino al 20 novembre 2023. Gli utenti di iPhone e iPad che acquisteranno il gioco base e l’espansione prima di tale data riceveranno come bonus speciale lo Street Wolf Outfit. Inoltre, è ora disponibile anche la Resident Evil Village Original Soundtrack Complete Edition, disponibile da subito su Apple Music con ben 135 tracce.

Vi ricordiamo che prossimamente è in arrivo, sugli stessi dispositivi, anche Resident Evil 4 e il contenuto scaricabile Separate Ways.

Giornalista iscritto all'Ordine di Roma. Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il suo cammino con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password