Dragon Ball: The Breakers, disponibile la Stagione 5: ecco tutte le novità

Dragon Ball: The Breakers, disponibile la Stagione 5: ecco tutte le novità

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – La Stagione 5 di Dragon Ball: The Breakers è finalmente giunta, arricchendo l’esperienza di gioco con entusiasmanti novità. Tra queste spiccano i Razziatori Zamasu e Goku Black, uniti per la prima volta come una squadra formidabile, pronti a sfidare i Sopravvissuti. Oltre a ciò, sono state introdotte nuove skin per i Sopravvissuti, tra cui spiccano Mai del Futuro, Puar e Jaco.

In questa nuova fase del gioco, Zamasu e Goku Black non daranno tregua ai Sopravvissuti, poiché sono determinati a portare avanti il loro piano per eliminare gli umani.

Il loro approccio tattico si evolve durante il gioco:

  • La battaglia inizia con Zamasu al livello 1, ma una volta che questo livello viene superato o se Zamasu viene temporaneamente sconfitto, subentra Goku Black.
  • Dal livello 2, i giocatori assumono il controllo di Goku Black e combattono al fianco di Zamasu (gestito dalla CPU) per annientare i Sopravvissuti.
  • Al livello 3, Goku Black si trasforma in Goku Black (Super Saiyan Rosé), ottenendo abilità potenziate.
  • Al livello 4, avviene la fusione tra Zamasu e Goku Black, dando vita a un’entità ancora più pericolosa per i Sopravvissuti, con nuove abilità e prestazioni.

Utilizzando le nuove skin dei Sopravvissuti, i giocatori potranno sbloccare abilità speciali uniche, ampliando così le opzioni strategiche sia in difesa che in attacco durante le battaglie.

Inoltre, i Sopravvissuti possono contare sull’abilità “Super Transphere“, che consente loro di trasformarsi in Trunks e Vegito per affrontare i Razziatori.

Per maggiori dettagli sui nuovi contenuti, potete vedere qui di seguito il trailer italiano:




Vi ricordiamo che Dragon Ball: The Breakers è disponibile su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC, con compatibilità anche per PlayStation 5 e Xbox Series X|S.

Il gioco è attualmente in offerta su Amazon a questa pagina.

Chi è esattamente TecnologicMan? Chi si nasconde dietro quegli occhiali da sole a specchio, eredità di un terribile look anni 80 a cui rimane nostalgicamente attaccato? Non lo sa quasi nessuno. Quel che è certo che si diverte a guardare l'attuale mondo videoludico con l'occhio critico di chi ne ha viste tante, condividendo opinioni, giudizi e provocazioni con le sue "Recensioni brevi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password