PlayStation Plus e PlayStation Now, ultimo giorno per abbonarsi con lo sconto del 25%

PlayStation Plus e PlayStation Now, ultimo giorno per abbonarsi con lo sconto del 25%

Oggi c’è una scadenza molto importante da tenere a mente per tutti quelli che, come noi, hanno a cuore il risparmio. Terminano infatti tra poche ore i Days of Play, ossia la lunga serie di promozioni in casa PlayStation che vedono in offerta tantissimi giochi e, soprattutto, tutti gli abbonamenti ai servizi Sony.

Stiamo parlando, ovviamente, del PlayStation Plus e del PlayStation Now. Il primo permette di giocare online e, soprattutto, di riscattare 3 giochi PS4 e PS5 gratis al mese offerti da Sony, da aggiungere alla nostra libreria e giocare in qualsiasi momento, a condizione ovviamente di avere l’abbonamento attivo.

Il secondo invece è un servizio più simile all’Xbox Game Pass di Microsoft: una volta abbonati avremo accesso ad una vastissima libreria di giochi, quasi tutti giocabili anche su Windows PC in streaming.

È inoltre notizia recente che il PlayStation Now ha aggiunto la risoluzione di 1080p anche per il gaming in streaming su PC, permettendo quindi finalmente di poter giocare ad una risoluzione Full HD non solo su console.

Due abbonamenti, quindi, da non lasciarsi sfuggire quando sono in offerta, sia che non siate ancora abbonati, sia per prolungare la durata del vostro abbonamento.

Sarà bene ricordare, quindi, che oggi termina la possibilità di utilizzare uno sconto che arriva al 25%, e che vi permette quindi di abbonarvi ad entrambi i servizi per ben 365 giorni (ossia 1 anno) ad un costo davvero interessante: 44,99 euro invece di 59,99 euro. E adesso venitemi a dire che risparmiare ben 15 euro non è davvero allettante!

Potete effettuare l’acquisto dei due abbonamenti, oltre che direttamente da PlayStation Store, anche tramite il celebre e sicuro Amazon.

Ecco, in particolare, i link per approfittare dell’offerta:

 

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password